FONDATA NEL 1956, CERAMICA VALSECCHIA
È UNA DELLE AZIENDE STORICHE DEL COMPRENSORIO SASSOLESE. LA PRIMA NATA SULLA SPONDA SINISTRA DEL FIUME SECCHIA.
UNA PRODUZIONE CERAMICA INTERAMENTE SVILUPPATA NEI NOSTRI STABILIMENTI CON TECNOLOGIE DI ULTIMA GENERAZIONE.

Ceramica Valsecchia è specializzata nella produzione di piastrelle per pavimenti e rivestimenti in grès porcellanato dalle eccellenti caratteristiche tecniche. Una gamma di soluzioni versatili, adatta a diversi tipi di applicazioni sia in ambito commerciale che residenziale.

Da sempre attenta a tutte le fasi del ciclo produttivo: dalla ricerca estetica alla qualità dei materiali e degli impianti.
Un processo che rispetta i concetti di sostenibilità ed innovazione verso un futuro che mette al centro la qualità della vita.

TIMELINE

cv_azienda_sede1956_inaugurazione
1956
Ceramica Valsecchia viene fondata.

Produttrice inizialmente di Gres Rosso, ne è stata leader per tanti anni specializzandosi particolarmente nella produzione di materiali dall’alto contenuto tecnico.

cv_azienda_sede1980
1990
Comincia l’evoluzione.

All’inizio degli anni ’90, con l’evolversi dei materiali ceramici ha convertito la sua produzione in Gres Fine Porcellanato, materiale ceramico per eccellenza che racchiude, fra i diversi tipi di ceramica per l’edilizia, i più alti standard qualitativi.

cv_azienda_2010_640x398
2010
Trasformazione digitale.

Col trasferimento dello stabilimento produttivo dalla sede storica di Castellarano all’attuale sede di Casalgrande, ha iniziato un ambizioso programma di ammodernamento degli impianti, dotandosi di macchinari di ultimissima generazione, per andare incontro alle nuove esigenze del mercato sia dal punto di vista qualitativo che estetico.

cv_azienda_2020_640x398
2020
Ogni storia di successo è un racconto fatto di adattamento, revisione e cambiamento continui.

Ceramica Valsecchia apre il nuovo decennio con una nuova immagine: logo, corporate identity e sito internet sono stati rivisitati in chiave attuale e dinamica, per essere al passo con la rapidità dei cambiamenti. Una trasformazione che riflette anche l’introduzione di alcune novità: dal piccolo formato effetto lucido ai grandi formati rettificati, la gamma prodotti si arricchisce di contaminazioni materiche e multiformati.